TweetDeck, rilasciata la versione 0.30!



20090912tweetdeck

La settimana scorsa è stata rilasciata la nuova versione di TweetDeck, applicazione desktop su piattaforma Adobe Air, che permette di gestire gli account Twitter, Facebook e da adesso anche Myspace.
Questa nuova release ha lasciato spazio per nuovi importanti aggiornamenti che hanno migliorato la gestione di questa utilissima application:la più importante è il supporto per gli account Myspace, novità assoluta nel panorama dei tool per microblogging.

Per quanto riguarda la gestione degli account Twitter ci sono state solo alcune limatine visto che l’impianto di base era già di per sè ben congeniato e funzionante.L’introduzione più interessante è l’autoshortener url.Nella precedente versione era necesseraio abbreviare un url tramite un’apposita barra di indirizzi che ricopiava il nuovo link nel tweet.Ora invece, basta inserire nel tweet l’url che volete postare e l’autoshortner abbrevierà in automatico da solo.Una miglioria davvero gradita, soprattuto in ottica di usabilità di prodotto.

Ovviamente rimane la gestione multipla degli account mentre migliora il twitter search, inserendo un tag saprete chi in quel preciso momento sta parlando di quell’argomento.Inoltre TweetDeck ha inserito una funzione che vi permette di tradurre li vostro Tweet nella lingua che preferite con risultati davvero eccellenti.Inserendo una frase in una qualsiasi lingua, tweetdeck translator la tradurrà nella lingua che preferite(ovviamente tra quelle supportate).

Le migliorie più evidenti sono nel comparto Facebook che è notevolmente migliorato; ora è possibile visualizzare le foto(che si aprono con un pop-up) e i video postati dai vostri amici(quest’ultimi hanno il relink verso l’hoster su cui è caricato il video).Inoltre potrete finalmente visualizzare i commenti dei vostri amici e rispondere direttamente da tweetdeck o addirittura rispondere sui loro profili.Praticamente un pieno supporto alle funzioni di base di facebook, giochini esclusi.

Questa volta tweetdeck ha fatto davvero centro migliorando un programma che era già di per se molto completo.La candidatura al migliore microblogging client della rete è d’obbligo e una prova di questo eccezzionale programma è consigliata a tutti!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Ottimo pezzo. Grazie per l’info

Pinterest