Twitter marketing: come creare uno sfondo professionale per il tuo profilo aziendale



Uno degli aspetti migliori riguardo ai social media è il grande numero di strumenti gratuiti disponibili. Questo è però anche uno degli aspetti peggiori dei social media. Strumenti gratuiti significa che la barriera di ingresso per utilizzare una piattaforma come Twitter è davvero bassa. Ciò attira spammer e altra gente dalla reputazione ancora peggiore.

Se vuoi usare Twitter per aumentare i guadagni del tuo business, è quindi necessario che tu ti distingua portando la tua presenza su un livello superiore. Mentre chiunque può configurare velocemente un account gratuito, in pochi si concedono il tempo per personalizzare il proprio account. Personalizzare lo sfondo del tuo profilo su Twitter è un passo significativo per aumentare la tua credibilità ed educare nuovi e potenziali followers ai contenuti e i prodotti che la tua azienda fornisce.

Nel 2010 Twitter ha lanciato un rifacimento del suo sito web, la qual cosa ha causato alcuni cambiamenti per la massa di coloro che avevano precedentemente personalizzato il loro profilo. Comunque, se stai iniziando adesso con Twitter, puoi seguire questi semplici passi per personalizzare la pagina del tuo profilo.

Per personalizzare il tuo sfondo di Twitter è necessario che tu possieda un minimo di conoscenze sul design e l’utilizzo di Adobe Photoshop, altrimenti potresti pagare un grafico per assisterti nel progetto.

Segui i passi seguenti per realizzare uno sfondo per Twitter che appaia davvero professionale.

Passo 1: capire il tuo brand su Twitter. Prima di creare un profilo personalizzato, devi decidere cosa stai tentando di comunicare agli utenti di Twitter. Considera che Twitter potrebbe essere il primo posto dove molti dei tuoi potenziali clienti scopriranno il tuo business. Assicurati quindi che il tuo sfondo comunichi informazioni che attraggano le persone.

Passo 2: fai attenzione alla barra degli strumenti. Twitter ha una barra degli strumenti alta 40 pixel posizionata sulla sommità della pagina. Considera questo elemento quando disegni il tuo sfondo e assicurati di lasciare nella testata un’area vuota per la barra degli strumenti.

Passo 3: disegna per una dimensione minima del monitor. La parte sinistra del profilo di Twitter è la collocazione migliore per il logo dell’azienda, la sua descrizione o link di rilievo. Tuttavia, è importante notare che le dimensioni delle colonne di destra e di sinistra sono fluide e cambiano con la dimensione della finestra del browser. Disegna per le dimensioni dei monitor più piccoli sforzandoti di mantenere tutti gli elementi del tuo disegno pienamente visibili. Se disegni per monitor di dimensioni maggiori, potrebbe accadere che alcuni elementi vengano tagliati su alcuni schermi.

Passo 4: non affiancare gli sfondi. A causa del layout a colonne, non si dovrebbero usare diverse immagini di sfondo affiancate ma una sola. Un’immagine di base è preferibile per gestire le transizioni tra le colonne della pagina.

Utilizza le indicazioni contenute in questi passi per creare un’immagine personalizzata d’impatto per lo sfondo del tuo profilo su Twitter. Una volta che avrai l’immagine, puoi andare sulla pagina delle impostazioni per il tuo account di Twitter e, nella scheda “Aspetto”, cliccare sul pulsante “Cambia l’immagine di sfondo” per fare l’upload della nuova immagine per il tuo account.

Se non vuoi usare Photoshop, sul sito Themeleon trovi alcuni ottimi temi per Twitter che è possibile personalizzare.

Un altro modo per migliorare il tuo marketing su Twitter è quello di usare il servizio online offerto da Auto Twitter Robot per inviare in automatico messaggi diretti personalizzati ai tuoi nuovi followers.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest