Ufficiale: Warner Bros. al lavoro sul film di Minecraft



Il recente successo di The LEGO Movie vuole apparentemente aprire le porte del cinema ad altri celebri “mattoncini”. È lo stesso Markus “Notch” Persson, tramite un tweet, a confermare ufficialmente la cosa: loro di Mojang e Warner Brothers sono al momento al lavoro su un film di Minecraft, il celebre titolo indie lanciato qualche anno fa e dall’enorme successo commerciale.

Notch, nel tweet, scrive: “Qualcuno sta cercando di leakare l’informazione che staremmo lavorando con Warner Brothers su un possibile film di Minecraft. Beh, volevo essere io il leak!”.

Poi conferma a Polygon che non si tratta di uno scherzo: “È tutto vero. È vera ogni parte di quel tweet, inclusa quella che volevo essere io quello che avrebbe diffuso la notizia riguardo un possibile film. Sarebbe bello poter confermare al 100% la cosa, prima di parlare di una possibilità, ma al momento le nostre mani sono legate”.

Lo studio ha acquisito recentemente i diritti del titolo da Mojang, e il progetto sta già godendo di un enorme interesse da parte di sceneggiatori e registi. Warner Bros., fa sapere, intende di realizzare un live-action, e ha già firmato con Roy Lee, l’apprezzato produttore di The LEGO Movie, per far passare il progetto dalla sua casa di produzione Vertigo Entertainment.

Dal momento del suo rilascio nel 2011, Minecraft è diventato uno dei più incredibili successi indie nella storia dei videogiochi. Proprio ieri, Persson ha annunciato su Twitter che il gioco ha raggiunto i 100 milioni di utenti per la sola versione PC, con 14.3 milioni di essi che utilizzano la versione a pagamento. E Minecraft è disponibile anche per molte altre piattaforme, basti pensare all’Xbox 360, a PS3 e alle versioni Pocket per iOS e Android.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest