Un posto in prima fila



20090806seo_scalareInternet nel nuovo millennio ha raggiunto una capienza davvero impressionante. Ma la cosa più curiosa è che , nè addetti ai lavori nè opinione pubblica informatica sa veramente quanto sia grande con precisione il Web.

Google  attualmente indicizza oltre 8 bilioni di pagine Web, e tutti convengono sul fatto che un sito di dimensioni medie sia composto di circa 100 pagine. Pertanto, facendo un calcolo sommario, in Rete circolano all’incirca 80 milioni di siti Web. Occupare un posto in rete non è affatto difficilè: tutti ormai hanno un sito Web, dalle grandi aziende al piccolo negozietto sotto casa. Quello che non tutti riescono a conquistare invece è “un posto in prima fila”, associato a una reputazione da designer professionista. In questo oceano di indirizzi, il modo migliore per guadagnarsi il favore dei visitatori è scalare le classifiche dei motori di ricerca. Come? Facendo si che la gente esplori le vostre pagine, ne citi i contenuti e inserisca collegamenti alla vostra URL.  Ma come possono i potenziali visitatori trovarvi rapidamente se non siete già in cima ai migliori motori? Il primo passo è dotare il vostro sito di una buona veste grafica, accessibile e funzionale.


Tuttavia, si sa, una buona carriera si basa sulle relazioni sociali. nel mondo di Internet, ciò significa sfruttare i canali di quei siti che generano traffico.   Pertanto, avrete anche bisogno di una certa abilità comunicatica vecchio stile, per far si che il vostro sito si avii nella giusta direzione. Al giorno d’oggi diverse sono le strategie di Search Engine Marketing per un sito vincente e conosciuto: dalla cross promotion per far figurare le proprie pagine in cima alla lista di Google ai più noti sistemi di Advertising, dalle campagne pay per click alla “popolarità del sito” per migliorare il ranking, dai programmi di affiliazione all’ottimizzazione di un sito. Buona scalata!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest