UniCredit & Kataweb: una nuova carta di credito



Il gruppo editoriale L’ESPRESSO con Kataweb in collaborazione con Unicredit Clarima Banca rilancia in questi giorni promozioni per chi richiede la carta di credito Carta Kataweb.
La descrizione del prodotto in questione parla chiaro: nessun costo di gestione, nessun costo aggiuntivo per operazioni quali estratto conto e, cosa che renderà piuttosto felici gli automobilisti, nessuna spesa di commissione sul carburante.
Il fatto, poi, che si tratti di una carta di credito Revolving può essere per molti una comodità da non sottovalutare: possiamo fare acquisti anche con pochi soldi disponibili e rimborsarli con delle rate da 50 Euro al mese, ovviamente con un tasso di interessi del 1,45% con TAN 17,50%, TAEG/ISC 18,97%. Questo può effettivamente mettere in buona luce Carta Kataweb che pur avendo un tasso di interessi conveniente ma non proprio irrilevante, potrebbe rivelarsi un’ancora di salvataggio in molti casi di emergenza dove dobbiamo fare acquisti “al volo” senza soldi in tasca.

Unicredit & Kataweb sembrano aver puntato molto sugli acquisti on-line e sulla rete in generale, la carta infatti può essere ordinata direttamente dal sito compilando il modulo che viene fornito e se per caso ci capiterà in futuro di essere vittime di una frode on-line, non avremo nessuna responsabilità in merito.
Sembra insomma che Carta Kataweb voglia essere un nuovo punto di riferimento, contrapposto alla ormai classica PostePay, per i più giovani e per chi trova più comodo fare acquisti tramite il suo computer.
Carta Kataweb

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest