Usiamo Digg per aumentare gli accessi al nostro blog



Tutti conosciamo Digg, il famoso social network che permette di condividere notizie, immagini, video, ebbene usandolo adeguatamente possiamo aumentare le visite ci nostri blog.

La forza dei social network, é quella di unire persone che altrimenti non si sarebbero mai conosciute, in base ai gusti personali, ne esistono di svariati: Facebook, Last.Fm, Flickr, ma oggi voglio parlare di uno in particolare, e di come usarlo per aumentare in maniera esponenziale gli accessi ai nostri blog personali, di quale servizio sto parlando?

Di Digg, naturalmente.


Digg é un servizio di successo, e come tale ha generato numerosi cloni, basti pensare che in Italia, di social che hanno come tema le notizie ne esistono svariati, per citarne solamente alcuni: Oknotizie, Diggita, Pligg, Wikio, e l’ elenco potrebbe continuare.   Postando una notizia, un articolo su questi social gli utenti interagiscono, le notizie vengono votate, si creano discussioni, e naturalmente traffico per il sito che contiene la notizia.

É allora perché non postare solamente su questi network in lingua italiano per generare traffico?

Semplice, il numero di utenti, i social italiani sono poco sviluppati rispetto a Digg, che può contare su di un bacino d’ utenza mondiale, certo é in lingua inglese, e quindi le notizie più votate saranno in tale idioma, ma questo è un “dettaglio” superabile.

Se il nostro blog è in inglese, non ci sono problemi, ma possiamo creare comunque contenuti interessanti, tali da farci raggiungere da un gran numero di utenti anche senza conoscere la lingua di Shakespeare, semplicemente usando le immagini.

In ogni caso, ecco come arrivare alla prima pagina di Digg, qualunque sia il contenuto postato: il segreto sono gli amici.

Una volta registrati al servizio, cominciate a postare, e sopratutto a votare le notizie inviate da altri utenti, a poco a poco il vostro nick comincerà a girare, e vi farete molti amici, ricordate, sono fondamentali, ricordate, votate le loro notizie, e loro voteranno le vostre.

Un’ altra caratteristica importante di Digg, che differenzia i power user, dagli utenti normali é quella degli shouts, in pratica, funziona così: una volta portata la vostra notizia, avvertite gli amici della cosa con la funzione “Share”, e se sono in rete verranno a votare la notizia, facendo aumentare il suo numero di preferenze, invogliando di conseguenza altri utenti a visitare la pagina che contiene la risorsa.

Se usato, questo trucco non mancherà di fare arrivare un gran numero di visite al vostro blog, e mi riferisco a migliaia di accessi, cifre con quattro zeri, il tutto anche in poco tempo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest