Velocizza la navigazione e risparmia traffico per la connessione con Opera TURBO



Se anche voi avete connessioni non velocissime o come me connessioni con un limite mensile di traffico internet di qualche gigabyte, allora vi consiglio di seguire quello che sto per dirvi attentamente, perchè non dovete fare altro che installare il nuovissimo browser Opera 10 e attivarne l’opzione TURBO.

Solitamente si parla di browser citando i soliti Explorer, Firefox e Chrome, ma oltre questi esiste un browser che non ha niente da invidiare per qualità, ma che anzi spesso è il primo a lanciare novità che verranno copiate presto dagli altri. Un esempio, Opera è il primo ad aver introdotto la Speed Dial che è la homepage di Chrome, ma oggi parliamo della vera novità utile a tutti noi introdotta con la versione 10.
Si chiama Opera Turbo, è un sistema di compressione dei dati in entrata, soprattutto immagini, che vi permette di accelerare la velocità della vostra connessione (e risparmiare traffico internet) fino a 4-5 volte.
Non serve altro che installare il browser e cliccare sull’icona del cronometro che avrete in basso a sinistra, (questa qui nell’immagine) operaturbo
cliccando selezionerete TURBO ON, e da quel momento in poi ogni sito che aprirete verrà prima reindirizzato ai server di Opera, che rielaboreranno il sito e ve lo inoltreranno con un netto miglioramento delle performance.
Se avete già usato Opera Mini per cellulari non state facendo altro che usare il loro sistema di compressione dei dati anche su pc, senza però rendere inaccessibili script flash e java che sul cellulare venivano disattivati.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest