Velocizzare l’avvio di Internet Explorer 8



giovdi-20090720microsoft-internet-explorer-8

Se durante l’apertura di Internet Explorer 8 notiamo un notevole rallentamento del computer o il caricamento impiega molto tempo, probabilmente un componente aggiuntivo installato occupa troppe risorse e necessita di essere disabilitato.

Ma come facciamo a capire cosa non va e soprattutto quali componenti creano questi problemi?

Gestione componenti aggiuntivi

Ci viene in soccorso uno strumento già integrato in Internet Explorer 8 che ci aiuta a scovare quali componenti impiegano troppo tempo per caricarsi. Lo strumento si chiama Gestione componenti aggiuntivi e si trova nel menù Strumenti. Selezionando la scheda “Barre degli Strumenti ed estensioni”, rappresentata da un simbolo di divieto sovrapposto ad un ingranaggio, è possibile vedere l’elenco di tutti gli add-on installati con i rispettivi autori, versioni e tempi di caricamento.

giovdi - 200907202009-07-20-012-immagine-1

Se un add-on tarda a caricarsi – di solito un tempo ottimale è sotto i 0.5 secondi – e, di conseguenza, fa rallentare l’avvio di Internet Explorer, è possibile selezionarlo e disabilitarlo cliccando sul pulsante Disabilita in basso a destra, oppure scegliendo la stessa opzione cliccando con il tasto destro sul componente in questione.

Una volta completate le modifiche, prova a riavviare il programma e tutto sarà più veloce.

(Recensioni, approfondimenti ed esclusive su Giovdi.it e sul profilo di Mondo Informatico)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Perchè velocizzare IE quando si può aver google chrome?

  • Giustissimo, infatti almeno io lo uso sempre (tranne per quei pochi siti non compatibili per i quali uso Firefox).
    …ma c’è ancora gente che usa IE… e quindi… :)

  • paolo

    è ma un AVG che ha un ritardo di 0,7 secondi che comunque serve prima di cliccare su un link come faccio a velocizzarlo c’è qualche funzione in avg fatemi sapere grazie

Pinterest