Vendere su Ebay



Per molti è ormai diventata una professione. Persone che si guadagnano da vivere vendendo su eBay . Magari è nato per gioco, per disfarsi di cimeli di famiglia ormai inutili che riempivano cantine e soffitte, e si è trasformata in un lavoro. Lavoro che a qualcuno permette di guadagnare bene, molto bene, anche troppo bene, pensate che c’è chi riesce a guadagnare 450 mila euro all’anno, una cifra enorme considerando si tratta pur sempre di oggetti il più delle volte sono da collezionismo.
C’è chi vende vecchi dischi in vinile, chi oggetti di modernariato, chi vende prodotti del proprio territorio, di artigianato locale, o alimentari. Quando si parla di giri d’affari consistenti la vendita su eBay è affiancata alla presenza di un sito del venditore in qui acquistare i prodotti, per cui eBay (assiema a PayPal) diviene uno strumento in più a disposizione del venditore, che tramite eBay puo’ riuscire a trovare clienti che magari sarebbero restii a fare acquisti nel suo sito, mentre eBay è un sito conosciuto che ispira più fiducia.

Certo è che ci troviamo davanti ad un fenomeno sempre più generalizzato, e che spesso si accompagna all’evasione fiscale. Infatti, mentre la vendita sporadica di beni di modico valore non rientra nel regime fiscale, la vendita organizzata, ripetuta, che costituisce vera e propria professione è a tutti gli effetti tassabile. Una cosa è vendere una chitarra usata da 200 euro, altra cosa è vendere 20 chitarre usate, o dei gioielli ad esempio.
Un’altra vera e propria professione che si esercita tramite eBay è la professione di venditore per conto terzi. Chi infatti ha una decente conoscenza di internet puo’ usare questa conoscenza per permettere anche a chi è digiuno di internet di effettuare vendite su eBay, naturalmente trattenendo una percentuale, o addirittura facendo della speculazione comprando gli oggetti nel “mondo reale” e vendendoli su eBay, sperando di venderli ad un prezzo maggiore rispetto a quanto pagato per acquistarli.
Sono già nati i primi siti che organizzano la vendita per conto terzi, si va in questi siti e sono loro a organizzare l’asta su eBay. C’è un fattore interessante della vendita tramite questi professionisti, ed è il fatto che sono ritenuti affidabili dal circuito eBay perchè hanno già effettuato numerose vendite, per cui gli eventuali compratori avranno meno perplessità.
Resta comunque un caso sociale non irrilevante, chiunque puo’ aprirsi il proprio negozio virtuale, l’e-commerce a portata di tutti, un modo facile di guadagnare stando davanti al computer senza fare quasi nulla. Ma sarà veramente così?

Lkv

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Antonio

    ciao,mi mandi il link di questi venditori x conto terzi,per favore?,grazie

  • Deve andare sul sito di Ebay e cercare: assistente alle compravendite.
    Quelli della tua città chiaramente, poi scegli tra i vari nominativi e le varie specializzazioni, dipende da quello che vuoi vendere.
    Sono diversi quelli che si occupano di cellulari da quelli che vendono mobili antichi.
    Poi decidi in base al nome che ti è più simpatico.
    In totale impieghi 15 minuti.
    ciao

  • ANNA

    Salve, potreste cortesemente, farmi sapere come posso contattare alcuni di questi assistenti alle compravendite o mediatori? Mi interessa, ho un negozio di abbigliamento ma non ho il tempo per didicarmi personalmente alla vendita degli articoli su ebay. attendo risposta e ringrazio anticipatamente quanti vorranno essermi di aiuto

  • Luca

    Salve, nella mia città ha aperto un negozio che fa da assistente alle vendite. sono andato a vedere ed ho scoperto che fa parte di un franchising:
    http://www.vendilo.com
    sono oltre 90 negozio che aiutano sia noi privati che i negozi a vendere su internete, hanno anche un loro portale di vendite:
    http://www.vendiloshop.it

  • Simon

    Ciao, ma che regime fiscale si deve avere per vendere su ebay conto terzi? commerciante?

    grazieù
    Simon

  • Manuele Tardelli

    Cerciamo Dropshipper per Vendita su Ebay.

    Come funziona il Dropshipping:
    Per dropshipping (anche conosciuto come drop shipping o Drop Ship) si intende un modello di vendita grazie al quale il venditore vende un prodotto, ad un utente finale, senza possederlo materialmente nel proprio magazzino.

    Le effetua la vendita e ci trasmette l’ordine, la nostra impresa spedisce il prodotto direttamente all’utente finale in un pacco neutro.

    I processi di imballaggio, spedizione e garanzia che invece sono a cura della nostra impresa.

    Requisiti:
    – Negozio o Account Ebay con un minimo di 300 Feedbacks di quale il 98 % positivi
    – Account per Onlinebanking

    Se ha interesse ci scrivi una email dropship24@safe-mail.net

  • Pingback: Vendere su Ebay | gNuis()

Pinterest