Vendere su Facebook con payvment



Credo che non ci sia ormai più nessuno che non abbia mai sentito parlare del social network più famoso al mondo, è veramente difficile trovare persone non iscritte o che non abbiano mai visitato (anche per curiosità) la pagina di facebook.
Con questa premessa avere un negozio su Facebook ha indubbi vantaggi: è come avere un negozio proprio all’ingresso del Colosseo a Roma. Certo, nessuno garantisce che ci siano vendite, ma i milioni di visitatori che ogni giorno transitano si “volteranno” a vedere la nostra vetrina, molti entreranno nel negozio… qualcuno acquisterà!

Ecco come fare per iniziare a vendere su Facebook utilizzando payvment, un’applicazione gratuita e semplice da usare.
1 – Cerchiamo su facebook la pagina “Payvment E-Commerce Dashboard” e clicchiamo subito su “mi piace” poi su “vai all’applicazione”
2 – Diamo l’autorizzazione ad utilizzare le informazioni ed a inviare mail cliccando su “consenti”
3 – Ora dobbiamo indicare l’indirizzo paypal per ricevere i pagamenti (purtroppo non si possono inserire altre opzioni di pagamento), il nome del negozio e la valuta utilizzata. Quindi salviamo cliccando su “save”.
4 – nella videata succesiva avremo le seguenti voci:
discovery mode: impostata in off , il negozio non è visibile ad altri utenti. Per renderlo visibile dovremo impostarlo in “on” cliccando su “more info”
“Attach your storefront to a facebook page”: consente di scegliere in quale pagina sarà visibile il nostro negozio. Non è possibile inserire il negozio su una pagina personale, quindi se ancora non abbiamo la pagina aziendale o se desideriamo crearne un’altra basterà cliccare su “create a facebook page”.

Analizzeremo per ultimo l’inserimento dei prodotti ritenendo più semplice e corretto impostare prima tutte le altre opzioni. Ma ovviamente è un’opinione personale non vincolante.

ORDINI (orders)
In questa sezione potremo visualizzare e gestire gli ordini ricevuti, al momento è ovviamente prematuro.

PROMOZIONE (promotions)
Ci consente di caricare uno sconto promozionale per i fans.
E’ un importante incentivo a diventare nostri fans, infatti se un “non fans” accede al nostro negozio verrà avvisato che potrà ricevere prezzi più bassi diventando fans.
Per rendere operativa questa opzione dobbiamo fleggare la casella “Enable discount” e indicare la percentuale di sconto in quella successiva: “discount percentage”. Se ad esempio vogliamo concedere il 5% di sconto scriveremo solo “5”
Apportate le modifiche salviamo.

IMPOSTAZIONI (setting)
Racchiude tutte le opzioni del nostro negozio attraverso le ulteriori 7 linguette..
In “general” troviamo
l’ID del nostro negozio (non modificabile)
il nome del negozio
l’opzione per renderlo visibile o no (on o off su discovery mode)
l’indirizzo per ricevere i pagamenti (paypal username)
quello per la notifica degli ordini (email address)
lo spazio per descrivere la nostra azienda (about us)
quello per le nostre condizioni di vendita (terms & policies)
IMPORTANTE: flaggare alla fine la casella per le notifiche degli ordini
* in “shipping” possiamo impostare le condizioni di spedizione
nella parte iniziale è richiesto l’indirizzo da cui parte la merce
la seconda parte ci permette di indicare i costi di spedizione. Procediamo così:
* se la spedizione è gratuita selezioniamo “enable free shipping option”
* se spediamo con UPS o FedEx selezioniamo la relativa caselle e il sistema calcolerà le spese il automatico
* per gli altri casi selezioniamo “enable table rate”. Ora stabiliamo noi le spese in base alla quantità, al prezzo o al peso (selezionare la casella in basso). Ovviamente al momento in cui caricheremo i nostri articoli dovremo porre particolare attenzione all’indicazione del parametro scelto.
Ora supponiamo che le nostre spese siano di 15,00 euro fisse, gratuite per ordini superiori a 200,00 euro nella casella dopo aver fleggato “price” dovremo indicare: 200:15,00

Scegliamo di applicare le stesse spese di spedizione per tutti i nostri prodotti fleggando la casella “update all product”
indichiamo l’unità di misura per il peso scegliendo tra lb o kg
nella terza parte sono indicati i termini della spedizione e più precisamente
giorni necessari per effettuare la spedizione
giorni entro cui per il cliente è possibile restituire il pacco
cosa prevede la restituzione (rimborso del pagamento o sostituzione articoli
infine possiamo scegliere se spedire solo nella nostra nazione (no international shipping) o anche all’estero (yes international shipping), questultima opzione prevede la possibilità di applicare un costo di spedizione aggiuntivo.

* tasse (tax)

E’ in questa sezione possibile indicare le tasse da applicare ai prezzi di listino. Ad esempio il 20% di IVA (se i prezzi indicati non la comprendevano). Per chi vende in USA è possibile creare diverse tasse per ogni stato.
Si procede cliccando su add new sales tax e scegliamo la nazione. E’ quindi sufficiente indicare la percentuale (es. 20 per l’IVA) e fleggare la casella “active” per renderla attiva.

* categorie (categories)

sono elencate le categorie dei nostri prodotti.
Possiamo qui cancellarle o rinominarle o crearne di nuove.
Si possono però creare nuove categorie direttamente in fase di inserimento prodotti, quindi nessuna paura se ne scordiamo qualcuna!

* option se

Questa linguetta offre un’interessante possibilità per chi vende prodotti che differiscono solo per colore o dimensione. Ad esempio l’abbigliamento.
Abbiamo subito 2 possibilità:
text field ci consente di lasciare al cliente un campo vuoto dove poter scrivere ciò che si desidera. E’ l’opzione adatta per chi, ad esempio, vende oggetti personalizzati.
Avremo in questa opzione due campi da riempire: il nome dell’opzione (name your option set) che rimane come nostro promemoria (non visibile ai clienti) ad es. “messaggio”, e il campo da far visualizzare ai clienti ad es. “inserisci il tuo messaggio” (option display name)
menù a tendina (dropdown menu). In questa situazione il cliente dovrà selezionare la propria scelta. Oltre ai due campi visti per l’opzione precedente dovremo indicare le voci da inserire nel menù, ad esempio i colori delle nostre magliette o le taglie.

Ed eccoci finalmente a inserire i nostri prodotti
facciamo un passo indietro e clicchiamo su “products”.
Se abbiamo già inserito dei prodotti li troveremo elencati.
Per inserirne di nuovi clicchiamo su “add new product”.
Comparirà una schermata molto intuitiva, ma analizziamo comunque campo per campo:
name: il nome del prodotto ad esempio “bici donna”
SKU: il codice del prodotto, deve essere univoco!
Price: indicazione del prezzo
enable additional qty: se marcato permette ai clienti di acquistare diverse unità, in caso contrario ogni cliente potrà acquistare solo una unità del prodotto
enable sales tax: se marcato prevede l’applicazione delle tasse imposate precedentemente
description: ovviamente la descrizione del prodotto
option set: possiamo scegliere quali set prevedere per ogni articolo scegliendo tra quelli precedentemente salvati
store category : ci permette di scegliere una categoria esistente o di aggiungerne una nuova
classification: è necessario scegliere tra le opzioni la categoria che più descrive il prodotto, ad esempio giochi piuttosto che abbigliamento
featured item: se su “yes” l’articolo comparirà come schermata principale del negozio. Se non è selezionato nessun articolo (sono impostati tutti su no) all’apertura del negozio compariranno degli articoli scelti casualmente.
Start sales: è necessario sia su “enable” affinche l’articolo venga visualizzato nel negozio.

Clicchiamo su save e continue.
Appare l’ultima schermata che ci permette di caricare le immagini relative al prodotto.

Ecco fatto!

In questo modo avremo un’etichetta all’interno della nostra pagina facebook in cui visualizzare l’e-commerce e inziare a vendere i nostri prodotti.
Una volta inserita l’applicazione dovremo attivarla selezionando il pulsante Inizialize e poi Impostazioni Negozio.
Verremo dunque reindirizzati al pannello di amministrazione dove sarà necessario cliccare “Turn On Store”

Voilà, il gioco è fatto! Ci rimane solo di aspettare che qualcuno entri in negozio!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Ottimo articolo, complimenti! Fate click su mi piace e condividetelo su FB ;)

  • Complimenti davvero interessante ;)

  • grazie :)

  • carlislebob

    best replica watches site
    best replica watches siteswiss Mechanical movement replica watches
    swiss Mechanical movement replica watcheshigh quality replica watches for men
    high quality replica watches for men
    swiss replica watches
    replica watches
    site blog site About copywatches.org blog

  • carlislebob

    acquistare orologi di sconto | acquistare orologi di sconto | replica orologi | replica orologi | Orologi economici | Orologi economici
    Acquista Rolex Replica Orologi
    Economici falso svizzero vendita Repliche Rolex
    blog About luxurywatchcorp.com blog

  • carlislebob

    [b][url=http://it.luxurywatchcorp.com/rolex-orologi-c-79.html]Acquista RoleAcquista Rolex Replica Orologi
    Economici falso svizzero vendita Repliche Rolex

Pinterest