Vi racconto cosa succederà, domani, con la presentazione del Tablet di Apple



Sembra che domani debba accadere qualcosa di straordinario … un’evento mediatico creato ad arte proprio per stupire e sfornare la nuova big thing del 2010.
Eppure credo che se domani, come tutti immaginano, Apple presenterà il suo iSlate il mondo sarà davvero diverso.
Perchè dico questo ?
Perchè negli ultimi 15 anni il settore informatico aveva promesso che il PC avrebbe modificato sostanzialmente il nostro modo di lavorare, ma in realtà negli ultimi anni il numero di copie stampate su carta non ha fatto altro che aumentare vertiginosamente.
Perché???
Il motivo è semplice se poi alla fine devo portare con me un relazione, se devo condividere con un collega un file, se devo fare vedere all’amico il logo che ho creato, devo, alla fine, stamparlo per portarlo con me.
Si, direte voi, adesso esistono i NetBook… ma in ogni caso devo comunque accenderlo, aspettare nel migliore dei casi il resume e la cosa non è piacevole.
E poi il netbook è comunque un oggetto ingombrante che devo portare in borsa e non è affatto user friendly.
Poi c’è anche un motivo fondamentale, che è poi la chiave di tutto.
Il Netbook non è sempre connesso ad internet… e questa è la chiave.
Pensiamo al modello imposto dall’iPhone… tante cose sono state possibili grazie ad una connessione sempre disponibile. Non ci può essere AppStore senza una connessione sempre aperta.
Non c’è cloud senza rete. La rete è la chiave. La rete è la killer application!
Microsoft due anni fa aveva tentato il colpaccio, andandoci anche abbastanza vicino, con il progetto Origami, ma non ha funzionato.
Il mercato non era ancora pronto. I costi dell’hardware troppo elevati. La connesione internet flat mobile non ancora disponibile su vasta scala.
Ma poi le cose sono maturate…
Il 2010 forse è l’anno della svolta. L’anno in cui vedremo nascere veramente un nuovo stile di vita All Digital.
Apple ci crede! Ma anche Microsoft e HP ci credono e ancora non abbiamo visto niente.
I produttori low cost sono pronti per invadere il mercato.
Intel è pronta a sfornare dispositivi MID su base x86 di tutti i tipi sull’onda di un ipotetico successo di questi dispositivi.
Tante cose potranno accadere domani…
Forse sarà la svolta ma è certo che questo 2010 sarà fantastico, ne vedremo delle belle, ne sono sicuro!

20100126islate-mockup-apple

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest