Videogames e calciomania: La Febbre del Rigore



Scopo di un videogioco sportivo é la simulazione di sport fisici tradizionali (come il calcio, la boxe, il golf, il basket, l’hockey , il tennis, il bowling, ecc.).
Tale obiettivo si concretizza mediante l’immedesimazione del giocatore nello sport o mediante la  gestione strategica dello stesso (soprattutto se trattasi di sport di squadra).

Da sempre le case produttrici di video games hanno investito molto su tale categoria, ampliando un’offerta giá vasta, ma comunque proporzionata alla grande domanda generata dagli appassionati sia di giochi che di discipline sportive. Da ció é derivata la nascita di vere e proprie “saghe”di settore, soprattutto legate al mondo del calcio e all’infinitá di campionati che ruotano intorno ad esso. Giochi come Pro Evolution Soccer (della Konami) o la serie FIFA (della Electronic Arts), mostrano come, anno dopo anno, si cerchi di elaborare prodotti superiori ai precedenti in termini di grafica e contenuti, in modo da offrire un’esperienza di gioco sempre piú vivida e coinvolgente.

Un’alta qualitá tuttavia comporta anche alti costi, e per molti il prezzo degli sfavillanti giochi da console risulta proibitivo. Niente di insuperabile peró, grazie a Internet!
Ormai sono moltissime le pagine Web che offrono giochi gratis da giocare direttamente online, ordinati in categorie continuamente aggiornate.

Restando nell’ambito dei giochi online di sport, consiglio un flash game di calcio che spopola attualmente tra i domini italiani: La Febbre del Rigore.
Ha una grafica molto essenziale, ma compensa questa semplicitá estetica con il suo elevato livello di difficoltá. Una volta scelta la squadra tra quelle presenti nel menú di apertura (che comprende i 32 piú blasonati Clubs europei), inizia la sfida fino all’ultimo rigore per vincere la  Champions League. Il giocatore ha il compito di riuscire a fare gol nella porta avversaria e, subito dopo, quello di parare il rigore tirato dalla squadra antagonista. Il tutto in un susseguirsi di scontri diretti che, a partire dai sedicesimi, porteranno alla grande finale. Per giocare é necessario l’utilizzo del mouse; al momento di calciare, il primo click permette di stabilire una traiettoria di tiro che puó essere poi confermata con il click successivo o cambiata in una totalmente differente che permetta di depistare il portiere (facendo quindi la cosiddetta “finta”).
E´un gioco che richiede mano ferma e grandi riflessi, per cui fondamentalmente si pone sulla linea di confine che separa i giochi di sport da quelli di abilitá!

Poco male se non piace il calcio. La Febbre del Rigore é solo un esempio tra le numerose possibilitá di divertimento gratuito in Internet. Entrando nei siti dedicati al free game online, saranno i personalissimi gusti dell’utente a guidarlo nella scelta della categoria di interesse e, all’interno di essa, nella selezione del gioco in cui cimentarsi. L’importante é concedersi ogni tanto un po’di svago e scaricare lo stress quotidiano in piccoli passatempi sani che riaccendano la creativiá e il buon umore.

Buon gioco online a tutti!

La febbre del rigore

La febbre del rigore

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Manca il link ^^

  • noa

    Il link e´nell’articolo alla parola giochi

Pinterest