Vodafone 360 H1 lo smartphone con le Apps di Vodafone



Anche Vodafone entra nel mondo delle applicazioni, e varca la soglia al meglio con una nuova piattaforma che promette grandi risultati,o almeno per gli 8 paesi fin’ora in cui lancia questa nuova piattaforma.

Vodafone 360 darà agli utenti tante nuove possibilità ai suoi utenti che si avvicineranno sempre di più alle tendenze del momento quali gli amati social network e facilitazione nella messaggistica.

Questa piattaforma di Application Shop verrà resa disponibile a dicembre nel periodo natalizio in Italia con circa 1000 applicazioni, e sarà compatibile con dei nuovi cellulari di Nokia di ultima generazione ed altri modelli già presenti sul mercato, ed uno smartphone, che lancerà il servizio per primo: realizzato da Samsung in collaborazione con Vodafone, il Samsung Vodafone 360 H1 appunto.

20090929samsung_vodafone_360_h1Dotato di display full-touchscreen, connessione wi-fi e fotocamera da 5 Mpixel il Vodafone 360 H1 piacerà sicuramente anche per lo splendido design davvero accattivante e stilizzato. Ed è il primo smartphone a lanciare la nuova piattaforma, con 1000 apps disponibile già da subito. L’accesso ad Internet, alla messaggistica istantanea, ed alle mail è immediato e facilitato, si eviterà di aprire tante applicazioni ma le potremo tenere tutte facilmente raggruppate, e facilmente condividere immagini o altri file.

Naturalmente anche coloro che non hanno Vodafone come servizio potranno accedere all’AppStore di Vodafone accedendo attraverso Internet.

Intanto continua il concorso APPSTAR dove Vodafone mette in palio ben 1 milione di € per gli sviluppatori delle applicazioni più originali ed utili, partito la settimana scorsa. I vincitori si aggiudicheranno rispettivamente dal primo posto 25.000€, secondo posto 15.000€ terzo 10.000 e tanti altri premi minori.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Interessante ma l’Iphone rimane sempre l’IPHONE!

  • logicwalker

    il problema è che non possiamo avere tutti lo stesso modello di IPhone…
    le persone amano differenziarsi e nel lungo periodo tale strategia farà dominare Apple solo la nicchia di estimatori dei propri prodotti …
    La strategia Microsoft, che sembra perdente in questo momento, è vincente nel lungo periodo perchè differenzia i modelli per le varie fasce di mercato: bambini, adulti, maschi, femmine, hypertecnologi, essenziali, business, consumer, con tastiera, senza tastiera, a guscio, slide, con GPS, accelerometro con fasce di prezzo da 100 euro a 700 euro…
    Android in un certo senso ha una strategia simile a MS ma certo non ha la stessa forza ed esperienza nel rapporto con i partner…

Pinterest