Web e Tv : matrimonio riuscito



20090520web-tv

Nel maggio del 2007 la celebre MPAA ha sporto denuncia contro sei siti Internet che notoriamente ospitavano collegamenti torrent che permettevano di scaricare episodi o a volte stagioni intere di serie di successo. Nel comunicato che giustificava questo attacco, l’associazione americana spiegava: “questi siti permettono a tutto il modo di scaricare l’intera stagione con un solo clic.

Ogni serie televisiva dipende dalle sue vendite internazionali per raggiungere guadagni che permettono di reinvestire nella sua produzione e il mercato viene notevolmente indebolito dalla emissione di questi contenuti”. Cinque dei siti citati sono oggi scomparsi dal Web.

Questi tentativi di risolvere il problema non hanno ridotto il successo che le serie televisive incontrano tra gli utenti delle reti di condivisione, in particolare Bittorrent. Siti come PirateBay ,torrentz  o Xtvi propongono collegamenti per lo scaricamento degli ultimi episodi di quasi tutte le sere di successo solo poche ore dopo la loro trasmissione. Mentre i primi due siti propongono contenuti di vario genere, l’ultimo si può anche permettere di offrire solo collegamenti a programmi televisivi, serie in testa.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest