Win 7 Start Button Changer, Cambiare orb di Windows 7 in UN un click!



20100402immagine3

Windows 7 Start Button Changer è un programmino freeware sviluppato da un utente del forum The Windows Club, davvero utile; infatti in UN click ci permetterà di cambiare l’orb di Windows 7.

Andiamolo a scoprire.

Innanzitutto effettuate il download da qui. Una volta scaricato e scompattato l’archivio (di circa 600kb) seguite questi 3 semplici passaggi:

1. Eseguite il programma come amministratore (tasto destro –> Esegui come amministratore) e cliccate su “Select & Change Start Button”.

2. Quando vi chiederà la nuova bitmap, scegliete un orb tra quelli messi a disposizione nella cartella “10 Sample Orbs” all’interno dell’archivio o sceglietene uno creato da voi.
Se avete cambiato la bitmap dell’orb per la prima volta, utilizzando questo programma si creerà in automatico una copia di backup dell’explorer.exe (originale).

3. Fatto quanto descritto sopra, Windows Explorer si riavvierà automaticamente e avrete il vostro nuovo orb, scelto.

Se il risultato finale non vi soddisfa, basterà cliccare su “Restore Original Explorer Backup” per ritornare esattamente come prima, cioè con l’orb originale.

Esempio:

Prima:

20100401w7-ori-orb

Dopo:

20100401w7-new-orb

NOTE:

  • Prima di passare da un orb personalizzato a un altro orb personalizzato, sarebbe meglio ritornare all’explorer originale (Restore Original Explorer Backup) e alle impostazioni di default e poi passare all’orb desiderato.
  • Il programma, deve essere eseguito dalla sua PROPRIA cartella.
  • Meglio creare sempre un punto di Ripristino configurazione di sistema, prima. Se andate in contro a qualche problema, potete sempre ripristinare e far tornare tutto alla normalità. In alternativa, copiate e incollate sfc /scannow nel cmd. Con questo verrà eseguito il System File Checker che andrà a sostituire tutti i file di sistema corrotti con i file di sistema originale.
  • Nella rara eventualità che si perda explorer.exe, dal desktop, premete CTRL-SHIFT-ESC per aprire il Task Manager. Cliccate su File > Nuova attività (Esegui…) > Digitate cmd > Cliccate su Ok. Nel prompt dei comandi che si aprirà, digitate sfc /scannow e premete invio. Riavviate quando richiesto.
  • SE con la versione a 64bit di Windows 7, si riceve un errore di “eccezione non gestita”, cliccate su Continua o provate a eseguirlo di nuovo ‘come amministratore’.

Il programma comunque è stato testato dall’autore ed è perfettamente funzionante.

Per rimanere aggiornati sulle future versioni e changelog di questo fantastico programmino (sviluppato da un ragazzo di 12 anni!) vi rimando alla pagina su DeviantART. Buon modding!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest