Windows 7 e le batterie dei notebook: patch per il bios di alcuni Lg



Dopo i problemi sorti con l’indicatore di carica delle batterie in Windows 7, poi chiariti da Microsoft, arriva una patch per alcuni modelli di portatili Lg, tra cui l’R500, il P300, e l’R405.

In questi casi si è visto che il problema effettivamente sussiste, ed è dovuto ad un errore nel codice del bios di questi prodotti, errore che comunica al sistema operativo dati sbagliati relativamente alla caratteristiche della batteria installata sul notebook.

Se quindi gli avvisi di cui si parlava in un altro articolo, in cui si chiedeva di sostituire la batteria del dispositivo, non erano causati da problemi di Windows 7, ma anzi erano mostrati correttamente, ora su questi modelli di Lg va installata una patch, resa disponibile dal supporto di Lg stessa, per evitare la continua visualizzazione di questo tipo di avvertenze.

La soluzione a questo problema è accessibile anche dal sito di supporto di Microsoft, che presenta i link alla patch corretta per ognuna delle tre famiglie di modelli citati.

Il problema è presente su un certo numero di questi notebook, e consiste nella segnalazione a Windows, da parte del bios, di una capacità originale della batteria molto superiore a quella reale.

20100330windows

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest