Windows 7 già crakkato!!Metodo attivazione e convalida



Windows 7 non è stato ancora rilasciato ufficialmente al grande pubblico, ma solo ai produttori di pc e già la ms_win7

versione di win 7  popolare su Internet, la Ultimate, è già stata crakkata ed attivata con l’aiuto di una iso Lenovo dvd Oem trapelata su internet.Ancora una volta la partita che vede Microsoft contro i Pirati, è ancora una volta in pareggio 0-0.

La notizia proviene da vari forum cinesi che affermano che si può già convalidare  Windows Genuine Advantage  in Oem anche non essendo collegati ad internet!!!

L’ ISO che ha permesso questa scoperta, è stata originariamente pubblicata su un forum cinese, che è stata poi riscaricata al fine di ottenere per le persone in possesso della boot.wim, e, a sua volta, il recupero dei certificati OEM SLP-chiave d’attivazione, oltre al certificato di attivazione OEM. Microsoft utilizza lo stesso certificato di firma digitale OEM , lo stesso utilizzato anche in Windows Vista. Un altro punto da notare è che la chiave/product key è una “CHIAVE MASTER”, ovvero la stessa chiave può essere utilizzata per attivare diversi pc senza limitazioni, e non da ultimo  è utilizzabile con qualcunque tipo di marca OEM, come quelli da Dell, HP o Lenovo.Sembrerebbe infatti che sia la stessa chiave fornita da Microsft ai produttori Hardware per attivare i loro pc equipaggiati con la versione rtm(release-to-manifacterer, rilasciata ai produttori..) di windows 7.

immagine della crack

immagine della crack

Questo è un punto a sfavore di Micrososft, in quanto qualsiasi Windows 7 può essere completamente attivato, superando uno ad uno i diversi tool anti pirateria finora conosciuti ed utilizzati sui suoi prodotti. Unico punto favorevole, secondo me, è l’enorme interesse che fin dalla sua nascita Windows 7 ha suscitato, è questa è solo una delle conseguenze, nel rilasciare tanto tempo prima il suo os ai produttori di pc come HP, DELL ecc…ecc..prima di rilasciarlo al grande pubblico.

Microsoft, già a conoscenza di questo problema ( in pratica quasi lo stesso che permetteva l’attivazione di Windows Vista), ha commentato la notizia così:
Scaricando una copia di win 7 crakkata non solo infrangete il copyright, ma potreste essere infettati da virus, worm o trojan.

Insomma, la solita risposta che oramai sono abituati a dare…..

Stay Tuned!
Restate collegati per altre news!

Saluti

PaRaDiX86
spannato.blogspot.com

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • come ottenere certificato di genuinità con win 7
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • brutus

    Mi sembra ovvio, non potrebbero dire altro!!!

  • pinimo

    OOOOTTIMO

  • sperando questo articolo vi faccia piacere…;)
    per scriverlo qui ho dovuto “rinunciare” di scriverlo sul mio blog…..

    naturalmente questo articolo lho scritto con win 7 ultimate rtm…… ;) ;) ;) ;) ;)

    saluti

    Stay Tuned!!
    Restate collegati!!!

    PaRaDiX86

  • Tom

    Bè la diffusione è assicurata, dispiace poi che qualcuno ci perde il lavoro..

  • io avendo partecipato la beta programs a quanto pare, microsoft regala una copia di 7 home premium… ;)

  • Davide

    Possono benissimo trovare un modo per non farla crackare, ma non gli conviene, vogliono che sia il più usato dei sistemi come sempre.
    Comunque io ho la beta e poi lo compro appena esce perchè merita come sistema operativo, a differenza di Vista.
    Speriamo che costi meno dei precedenti, almeno la gente lo compra senza problemi…

  • esatto ;)

    prima lo fanno diffondere per bene……
    poi, una volta che lo hai installato personalizzato e lo usi da 3 mesi, ti viene fuori l’avviso che il tuo sistema non è originale….così tante persone piutttosto di no perdere tutto, lo compreranno…… ;)

  • poi anche adesso con tutti le promo che hanno fatto (vedi beta tester, vedi house party con 4 cd di vista 7 ultimate singnature edition…..un sacco di marketing….comunque merita….speriamo non costi troppo…. ;)

  • Eterna

    MA dv si scarika?

  • ciriman

    ..unico problema che dopo la procedura spiegata sopra, cmq sia il sistema no supera la prova “genuinità” per l’installazione di sistemi come Microsoft Esential Antivirus… ed eventuali prodotti Microsoft dov’è richiesta la copia originale. Si elminano le avvertenza di copia non originale, ok, ma di fatto è una copia non proprio libera a 360

Pinterest