Windows 7: Il futuro secondo Microsoft



Windows 7

Windows 7 è il nuovo nato della casa Microsoft, la quale si è impegnata ad eliminare i problemi che affliggono Windows Vista con una serie di migliorie che rendono il nuovo sistema operativo decisamente più appetibile rispetto al precedente, ritornando alla semplicità d’uso che caratterizza XP e che ne hanno fatto la sua fortuna.
I programmatori della Microsoft hanno sviluppato il nuovo sistema operativo seguendo anche in parte i consigli degli utenti, migliorando la centrale delle notifiche rendendole non invasive. Altro importante fattore è la riduzione delle risorse hardware richieste per utilizzare Windows 7 con una migliore gestione delle memorie.

Si sono aggiunte nuove funzionalità fra le quali spicca il touchscreen dando la possibilità di gestire le finestre usando le dita ed aprendo presumibilmente la prospettiva di un utilizzo di massa di questa tecnologia che fino ad ora è utilizzata solo in determinati ambienti lavorativi.

Nella versione Professional ed Ultimate si possono far girare software che non sono compatibili con Windows 7 tramite un emulatore di XP e la semplificazione delle creazioni di reti che vengono realizzate con una procedura tramite wizard.

Se volete conoscere maggiori dettagli su Windows 7 leggete la recensione del post

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest