Windows 7 non avrà Internet Explorer



Il 22 Ottobre 2009 sarà messo in commercio in tutto il mondo Windows 7. La versione europea del nuovo sistema operativo verrà venduta senza il browser Internet Explorer 8. La Microsoft però metterà a disposizione un CD, dal nome Windows 7 Internet Service Pack che includerà Windows Live Essentials e Internet Explorer 8. Saranno così gli utenti a decidere se usare il browser della Microsoft, di Mozilla , di Opera o altri ancora. Ogni computer che avrà incorporato Windows 7 dovrebbe prevedere un programma che faciliterà il download del browser scelto dall’utente. Questo perché la Commissione europea ha accusato la Microsoft di trarre vantaggio dalla sua posizione dominante, integrando il browser di Internet Explorer nel sistema operativo. Windows 7 sarà così un prodotto a sé, che lascerà all’utente la decisione sul browser da utilizzare per navigare sul web. Microsoft continua a respingere l’accusa, ma per non pagare un grossa multa o vedersi ritirare dal mercato il nuovo sistema operativo, pensa di togliere il browser dall’insieme. Alla versione di Windows 7 senza browser, la E, dovrebbe aggiungersi la N, che sarà anche priva di Windows Media Player.  Sotto, il logo di Windows 7.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Finalmente hanno capito…niente Explorer!!!
    Io ho provato la beta di windows 7 (su macchina virtuale), molte bello e accattivante. Aspetto ad ottobre per l’installazione ufficiale.

Pinterest