Windows Xp Service Pack 2



Installare l’aggiornamento è molto semplice: non dovete fare altro che avviare la procedura di installazione, senza bisogno di re- installare il sistema operativo. Durante il processo, seguite passo a passo i frequenti avvisi di sistema. Per esempio viene chiesto se desiderate o meno a attivare gli aggiornamenti automatici, ed installare un software antivirus nel caso non ne venga rilevata la presenza. Al riavvio del Pc, il firewall risulterà già attivo con le impostazioni di default.Il service pack 2 prevede Windows media Player nove,le directx 9.0b,il supporto per bluetooth 2.0, il client Windows lan per l’accesso alla lan con gli hot spot wireless, il client aggiornato per software update services e il nuovo Windows update.

Ma la novità principale di questo aggiornamento è la nuove console di controllo della sicurezza, chiamata centro sicurezza Pc. Per accedere al centro protezione basta cliccare sull’icona a forma di scudo che si crea automaticamente nella system tray, oppure potrete aprirlo dal pannello di controllo. Si tratta di una interfaccia completamente nuova che consente la gestione diretta del firewall, ora denominato Windows parole, degli aggiornamenti automatici e dello stato di protezione virus. In più, permette di gestire il livello di protezione durante la navigazione sul Web attraverso le opzioni Internet.

Tutte queste funzionalità si accompagnano a un modo diverso di operare sul PC : il sp2 migliora la sicurezza a costo di blindare browser e posta elettronica. Vedrete infatti che non sarà semplice effettuare download Internet come è stato finora, né aprire allegati sospetti dalle e-mail con Outlook.I pop-up che si aprono automaticamente all’accesso di molti siti Web, vengono ora bloccati su Internet Explorer. Queste impostazioni si possono abilitare e disabilitare a piacimento, basta prendere dimestichezza con le nuove funzionalità anche attraverso i link di aiuto e assistenza del centro sicurezza. Per esempio, dalla gestione impostazione del centro di sicurezza, all’interno del menù opzioni internet/privacy/blocco popup/opzioni possiamo abilitare l’apertura dei popup per determinati siti Web a nostra scelta: dobbiamo definirle manualmente aggiungendoli all’elenco dei siti attrezzati.

Per abilitare l’apertura e l’esecuzione degli allegati alle e-mail in formato exe, sia su Outlook che su out look express, bisogna disabilitare la voce non consentire salvataggio o apertura di allegati dal menù opzioni/protezione del programma di posta. Quando cercherete di effettuare un download da Internet, vi comparirà un avviso di download bloccato appena sotto la barra del indirizzo; è necessario cliccare sull’avviso e selezionare scarica, a quel punto il browser farà partire download. Gli aggiornamenti automatici si possono gestire con più chiarezza: si possono scritturare in orari precisi, disattivare, oppure scaricare senza installare. Queste impostazioni si raggiungono dal centro sicurezza, cliccando su aggiornamenti automatici nel menù di gestione impostazione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • non è un po vecchio come articolo? Siamo all’SP3 ormai da mesi…il SP2 è uscito 2 anni fa!

  • Pingback: Technotizie.it()

Pinterest