Wireless, sarà uno standard



Sony e Samsung, i grandi dell’elettronica e promotori della tecnologia wireless, dopo Sharp, Hitachi e Motorola, si stanno impegnando per rendere il WHDI uno status di fatto. Avere più libertà eliminando cavi e cavetti, sia con la tv che i giochi, lettori dvd, monitor.

Sviluppata da Amimom, la tecnologia WHDI utilizza frequenze libere nella banda dei 5 GHz per trasportare video full HD e audio non compressi, attraverso un link con ampiezza di banda massima di 3 Gbps e fino a 30 metri di distanza.

Fra poco vedremo in commercio i primi televisori prodotti dalla Sharp.

Questo meccanismo dovrebbe in seguito essere in grado di stabilire collegamenti point-to-point con un’ampiezza di banda teorica di 25 Gbps, ossia più del doppio di quella offerta dall’interfaccia cablata HDMI 1.3.

Il dirigente della Samsung è dell’avviso che sarà questa la nuova e unica tecnologia a cui andremo incontro.

   samsung                                     sony.jpeg

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest