Xbox 360 hacking, attenzione!



ATTENZIONE A TUTTI I CONTROLLI.

Parliamo della famosa console Xbox 360 in tutte le versioni prodotte.

Come molti sanno, vi sono molte maniere per il cosiddetto hacking della stessa.

Due maniere dipendenti dalla versione che avete ed in primis dalla tipologia di lettore dvd.

Ultimamente si trovano console con lettore BenQ ma non mi dilungherò in merito, l’importante è che si sappia una cosa fondamentale.

Se si esegue un hack o via software o via hardware siete sempre a rischio.

Mi spiego, se avete una Xbox hackata e la volete utilizzare in multiplayer online è bene sapere alcune fondamentali cose.

Primo, la vostra console non è più originale.

Secondo, potete giocare a tutto ciò che volete senza problemi a patto che abbiate copie di backup di giochi originali.

Terzo, attenzione a giocare online con un hack attivo, rischiate il ban della console!

Come fanno?

Semplice, possono fare 2 o più test, il primo è pingare la vostra console. Ovvero quando entrate in internet una Xbox360 originale dà un tempo di risposta (invio/ricezione dati) ben specifico espresso in millisecondi. Se questo risulta fuori dai parametri stabiliti dalla casa madre la vostra console non potrà mai più andare su internet. Ed intendo solo la console non il vostro account.

20100219450px-xbox360

La console potrebbe anche essere tracciata secondo il regime giri di rotazione del lettore, cosa che forse, non tutti sanno.

Il risultato è il medesimo, console tracciata console bannata a vita.

Inoltre fate attenzione se proprio volete rischiare, sempre usare backup safe mode (shield).

Sappiate che le tracce di giochi clonati restano non solo in rete, ma in primis sul vostro hard disk o memory card e anche scheda di rete stessa, in questo modo anche se scollegate tutto siete sempre a rischio.

Le tracce sono indelebili e ogni volta che vi accingete ad una bella partita online il rischio è sempre in agguato.

Come evitare tutto questo?

Semplice, utilizzare solo console non hackate,  per il momento è l’unica soluzione possibile.

To be continued

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Alkimia

    Mi piacerebbe sapere dove hai reperito l’informazione riguardo al ping dato che il tempo di risposta di un ping su una rete non locale ma geografica come il mondo internet NON può essere costante o prefissato.Le latenze dipendono da innumeroveli fattori tra cui il giro di routing che percorri per arrivare ad una destinazione.Quindi se io ho un problema di connettività e delle latenze altissime che fanno uscire i tempi di risposta del ping da valori considerati accettabili mi bannano la consolle…(seppur originale) ? dalla tua spiegazione direi di si.Ma dato che il mio mestiere è il networking di dico che è una gran bufala.per non dire una mink….

  • Ricky

    Concordo pienamente con l’analisi di Alkimia. Sicuramente quella parte dell’articolo è una buffonata, ma ce ne sono anke altre. Anche io lavoro nel campo hardware – networking, e posso assicurare che la velocità di lettura non è assolutamente un dato affidabile (figuriamoci per giustificare un ban). Altra inesattezza (per non essere volgari) è l’affermazione che i giochi clonati lasciano tracce nella scheda di rete: è come dire che un’immagine sullo schermo rimane in memoria nel joystick. Articolo sicuramente no affidabile…

  • Gino

    buahahah.. quante cavolate…

  • Stefano

    Fabio, ma tu sai cosa è una Xbox 360?
    Sai cos’è un ping? Sai cosa è una scheda di rete?
    Incredibile che al mondo lascino ancora scrivere certe cavolate!!!

Pinterest