Yim la rivista di web design “open source”



Yim (che sta per your inspiration magazine) è una rivista italiana di cadenza bimestrale diffusa online, completamente gratuita scaricabile liberamente in formato pdf in questo sito, dedicata agli appassionati di web design. Scritta e curata da persone che hanno questa passione senza alcuno scopo di lucro.

Questo periodico vuole essere un punto di riferimento per il mondo del web-design, visto che in Italia non è presente una rivista specializzata sull’argomento, trattando argomenti non solo legati strettamente alla grafica ma tutto ciò che concerne la realizzazione di un buon sito web (come accessibilità, usabilità, design ecc) e ha anche l’ obbiettivo di diventare, un giorno se avrà abbastanza successo, un free-press, cioè una rivista stampata che verrà gratuitamente distribuita nelle maggiori città italiane.

Le tipologie di articolo presenti all’interno di questa rivista vanno da articoli di dibattito a guide e tutorial ma la cosa più interessante e che questi possono essere scritti da chiunque voglia farlo, purché abbia abbastanza conoscenze per farlo, che gli argomenti negli articoli siano pertinenti ai temi trattati e che siano originali e non copiati da altre fonti. In questo modo web designer o aspiranti tali hanno anche la possibilità di farsi pubblicità in un panorama nazionale, “l’ open source” del titolo sta ad indicare proprio questo fatto e cioè che tutti sono liberi di partecipare.

Come detto prima il progetto non è a scopo di lucro ma in ogni caso si devono affrontare delle spese per la realizzazione è per questo che ci sono vari modi per sostenerlo come ad esempio attraverso delle donazioni oppure facendo pubblicità attraverso dei banner da mettere nei siti internet o procurando sponsor o collaborando all’impaginazione.

Lascio il link del sito cosi che possiate trovare maggiori informazioni e magari contribuire in qualunque maniera questo splendido progetto progetto degno di lode.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest