You tube e iPhone , divertirsi al top



Il binomio tra YouTube e iPhone non ha radici molto lontane ,risalgono all’inizio della collaborazione stretta tra Google e Apple. Questi due colossi economici ,tecnologici del nostro tempo, hanno iniziato  a frequentarsi ed i segni di quest’armonia sono ben visibili soprattutto per gli utenti Mac. Apple gradualmente ha iniziato ad inserire all’interno dei suoi programmi più famosi link diretti verso i servizi Apple. Oggi questo connubio si è spostato dal Mac ai dispositivi portatili.L’iPhone su tutti, vista grande varietà di strumenti che contiene, rende tangibile questo dato.

 Se possedete un account Gmail potete impostare l’invio e la ricezione di messaggi di posta elettronica. Stessa sinergia quella che lega il telefono con Youtube. L’icona del servizio video più famoso del mondo è ben visibile al centro della schermata Home. Apple ha dovuto compiere uno sforzo aggiuntivo per consentire un agevole accesso a questa risorsa. Per visualizzare i video infatti ha realizzato un browser apposito dal momento che Safari non è in grado di leggere il linguaggio  flash, quello utilizzato sul sito. Grazie a quest’applicazione sarà possibile visualizzare i file in formato H.264.rispetto al sito Web  Youtube, quello visualizzato  all’interno del cellulare soffre di alcuni piccoli difetti che potrebbero creare qualche delusione nell’utente. Nei dispositivi portatili è stato deciso di dare maggior parte possibile alla parte visiva e meno  a quella partecipativa.

Dopo aver fatto l’ingresso nella relativa sezione avrete a disposizione diverse icone da utilizzare. Grazie ad esse potete catalogare i video visualizzati per conoscere ed eventualmente contrassegnare quelli che più vi sono piaciuti. Primo piano, i più visti, preferiti, cerca e altro sono le diverse aree..

 

L’aspetto più interessante riguarda la visualizzazione. In questo il cellulare è in grado di offrire una esperienza di grande impatto. Una volta dopo aver selezionato il video questo si avvierà dopo qualche secondo. Per garantire un’ottima visione vi consigliamo di ruotarlo orizzontalmente. In questo modo lo schermo si adatterà ingrandendo le immagini. Nel corso della visualizzazione, con un tocco, potete far comparire a schermo dei comandi per regolare il volume del video così come per scorrerlo o rimandarlo indietro. Al termine della visualizzazione potrete scegliere se inserirlo all’interno dei vostri preferiti. I preferiti in questo caso non hanno nulla a che vedere con quelli presenti nel vostro account Youtube. Si tratta semplicemente di una raccolta all’interno dell’iPhone

Ovviamente essendo diventato parte importante della grande famiglia Google, anche in questo servizio non poteva mancare lo strumento di ricerca. Selezionando l’icona ricerca potete avviare l’individuazione del video che intendete visualizzare. In questo caso tornerà utile la tastiera virtuale grazie alla quale potrete agire con rapidità nella scrittura del tipo di contenuto che intendete guardare. La schermata scomparirà automaticamente quando saranno forniti i risultati della ricerca.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest