Youtube Insight



youtube-insightSu youtube ormai approda chiunque: dal ragazzino all’ anziano. Ognuno per svariati motivi usa questo potente mezzo di comunicazione.

YouTube è un sito web che consente la condivisione di video tra i suoi utenti. Ormai si trova di tutto, a parte materiale porno ovviamente. La community di youtube cresce a vista d’occhio caricando video comici, trailer di film, spezzoni di concerti dei proprio big, video musicali. o di luoghi di vacanza.

Molti utilizzano questo canale anche per la promozione della propria azienda o attività creando canali appositi. La scelta è ampia, basta scrivere una parola nella barra di ricerca ed ecco che spuntano milioni di risultati in merito. 

Da poco è nata una nuova applicazione, Youtube Insighttramite cui è possibile visualizzare i dati sull’attività, dati demografici sui fan, informazioni sull’andamento delle inserzioni.
Il nuovo tool, ovviamente gratuito,  consente di controllare il traffico del vostro canale o dei vostri video, capire da dove (in che Regione o Paese) provengono le visite e quando guardano i file caricati.
Questo ci permette di attuare nuove strategie di marketing. Ad esempio, qualora ci accorgessimo che il nostro canale video fosse visitato, in larga parte, da un target tedesco o americano, in futuro potremmo considerare l’ipotesi di uploadare filmati nella loro lingua e magari nel giorno in cui normalmente si ricevono più visualizzazioni.

Ma come si accede a YouTube Insignt?
Semplice: una volta loggati selezionate la voce “Video, preferiti e playlist”.

Vi apparirà ora l’elenco dei video caricati e a fianco a ciascuno tre pulsanti: selezionate la voce “informazioni su questo video”. Bene, da questo punto in poi visualizzerete tutte le informazioni sopra elencate.

Provatelo!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • lo proverò! grazie!
    saluti da niravo

  • io l’ho testato già, mi trovo bene. Però il sistema è in grado di rilevare dati se il video ha almeno qulche visita naturalmente, per quanto riguarda i dati demografici bisogna avere secondo me una 50ina di visite

Pinterest