Youtube, non solo video ma anche musica



Youtube, si sa, resta sempre e comunque il sito di video sharing più famoso ed utilizzato del mondo. Nato nel 2005 ed acquistato da Google a fine
2006, Youtube è inoltre il terzo sito visitato al mondo, dopo proprio il motore di ricerca Google ed il social network di Mark Zuckemberg, Facebook.

Lo scopo di Youtube è quello di ospitare video realizzati direttamente da chi li carica. E’ capitato molto spesso pero’ che su Youtube i video inseriti fossero coperti da copyright, infatti società come Mediaset gli fecero causa considerando violati i propri diritti d’autore. E’ per questo motivo che ormai i video caricati su Youtube sono sempre spesso più controllati e verificati per evitare che siano riproposti video coperti da copyright.

Youtube inoltre consente l’incorporamento dei video presenti sul portale in altri siti, blog o forum. La procedura d’incorporazione è semplicissima: basta copiare il codice HTML proposto a destra nella
pagina di un qualsiasi video. E’ proprio in questo modo che moltissimi blog inseriscono nelle proprie pagine dei video di Youtube di musica, mostrando quindi le loro canzoni preferite.

La conferma che Youtube sta diventando un grande contenitore di video musicali è data dal fatto che ogni giorno nascono nuove playlist musicali che raccolgono appunto liste di video musicali in modo da avere dei veri e propri album a portata di mouse.

Curioso inoltre che i fondatori di Youtube,  Chad Hurley, Steve Chen e Jawed Karim, sono stati tutti ex dipendendi di Paypal, famoso sistema di pagamento online.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest