Notizie Iliad

Scarsa copertura Iliad? Niente paura, ci sono alcune cose da sapere per risolvere il problema senza cambiare operatore, tornando così a navigare su internet senza problemi.

ILIAD E I PROBLEMI DI RICEZIONE IN ITALIA

Le offerte Iliad sono sbarcate in Italia da poco più di 2 anni e fin dal lancio sono state molto apprezzate per la loro semplicità ed economicità: diventare clienti Iliad significa per tutti fare il pieno di Gigabyte a prezzi bassi, ma, in alcuni casi, ci possono essere alcuni ostacoli.

Capita infatti, come ovviamente accade per ogni operatore di telefonia, di sentire segnalazioni sulla scarsa copertura Iliad e su eventuali problemi di connessione, in acluni casi uniti a veri e propri down di rete.

Se siete attratti dalle offerte della compagnia ma vi frenano possibili disservizi, continuate la lettura per scoprire come evitare i problemi di connessione e come migliorare il segnale Iliad in pochi istanti.

QUALITÀ SEGNALE ILIAD: COME MIGLIORARLA

La qualità della recezione e la velocità della connessione a Internet di Iliad in Italia sono state (e restano) oggetto di confronto tra gli utenti: se alcuni sono davvero soddisfatti, altri sono ancora titubanti.

La realtà, a oggi, è che la ricezione per le chiamate e internet risulta ottimale soprattutto nelle grandi città in cui la copertura del segnale è abbastanza buona; se invece vivete in un paesino oppure in una zona di campagna o montagna le condizioni potrebbero essere un po’ diverse.

Prima di tutto per eliminare eventuali problemi di ricezione Iliad in maniera semplice potete controllare la copertura nella vostra zona: farlo prima di effettuare il passaggio all’operatore francese è davvero facile.

Collegatevi al sito ufficiale della compagnia low-cost e scorrete il portale per individuare la voce “Verifica copertura”: in alternativa collegatevi direttamente seguendo questo link e controllate se il nome della vostra città si trova in una zona bianca o rossa. Se è rossa, il servizio è garantito.

Ma cosa fare per migliorare il segnale Iliad se la sim l’avete già? Continuate a leggere per scoprirlo.

RICEZIONE ILIAD: IL TRUCCO DA ATTUARE

Prima di tutto ricordate che il 2° anno di Iliad in Italia ha visto netti miglioramenti a livello di segnale, ma la compagnia dovrà lavorare ancora molto sul fronte servizi e copertura di rete, che non risulta ancora disponibile in modo capillare sull’intero territorio italiano.

Se avete già attivato una SIM Iliad senza verifica della zona di copertura, oppure avete appena traslocato e state soffrendo dei rallentamenti nella velocità di connessione, eccovi un piccolo ma valido trucchetto per migliorare la rete Iliad sullo smartphone.

Per ridurre al minimo i disagi nella navigazione potete scegliere manualmente di passare da 4G a 3G, che offre una connessione più stabile e veloce con bassi consumi.

Le impostazioni per attuare questo passaggio possono variare da telefono a telefono e in base al sistema operativo, ma in generale si tratta di una procedura veloce e facilmente applicabile da chiunque in ogni momento.

In alternativa potete non vi resta che contattare l’assistenza Iliad al numero verde gratuito o via social.

Leave A Reply

Please enter your comment!
Please enter your name here