Sky sempre più multipiattaforma, la tv satellitare italiana ormai quasi da sola nell’offerta pay tv tradizionale, sta lavorando affinché sia presente in tutte le modalità possibili. Ad oggi quindi Sky è disponibile con classico decoder e installazione parabola, senza parabola e su digitale terrestre. E senza dimenticare la modalità Sky Q.

SKY Q. LA TV TRADIZIONALE NON È PIÙ LA STESSA

Partiamo proprio da Sky Q, la nuova dimensione della tv satellitare. Con il nuovo sistema gli abbonati alla pay tv su satellite avranno la possibilità di approcciarsi al singolare abbonamento in maniera più immediata, intuitiva e avere la possibilità di accedere rapidamente al catalogo on demand oppure alle app esterne.

In questi giorni alle già presenti app di Sky come Sky Meteo 24, Sky Tg24 oppure quelle esterne come DAZN, Vevo, Spotify si è aggiunta anche la app ufficiale di Youtube e siamo tutti in trepidante attesa dell’arrivo di Netflix.

Ma nel prossimo futuro la piattaforma Sky Q sarà rappresentativa di come sta cambiando la tv satellitare. Si Prevede infatti non solo l’aggiunta di nuove app ma anche di servizi e opzioni per renderla una piattaforma ricca e intuitiva a 360° da cui poter fare tutto.

Attualmente si può godere della strepitosa visione del 4K HDR, perfezionare l’audio dei nostri programmi preferiti acquistando la Soundbox e infine controllare vocalmente il telecomando Sky Q.

SKY SU DIGITALE TERRESTRE

Come preannunciato in apertura, oggi è possibile avere un abbonamento Sky senza per questo dover installare una parabola e utilizzando un decoder digitale terrestre già in nostro possesso con relativa card, oppure dotarci di una CAM Card.

Sky su digitale terrestre è stato possibile grazie alla proficua partnership con Mediaset che ha portato l’arrivo su satellite di tutti i canali Mediaset, sia free che pay ed ha permesso a Sky di accedere al digitale terrestre con la sua offerta che si aggiunge ai già presenti canali pay di Mediaset Premium.

Il pacchetto comprende la visione di Sky UnoSky Atlantic, Fox, National Geographic, Sky TG 24, Sky Sport 1Sky Sport 1 HDSky Sport 24, Premium Action, Premium Crime, Premium Joy, Premium Stories, Premium Cinema, Premium Cinema Energy, Premium Cinema Emotion.

L’aspetto più interessante di questo tipo di offerta è quello di essere senza vincoli: quindi il cliente può attivare o disdire il proprio abbonamento in qualunque momento senza limiti o pagamento di penali di uscita.

IL MEGLIO DI SKY CON NOW TV

Se proprio non vi interessa la sconfinata offerta di Sky su satellite oppure quella più striminzita ma comunque interessante su digitale terrestre ma volete guardare il meglio di Sky senza decoder e parabola,  sarà possibile attivare un abbonamento Now Tv.

Lo streaming di Sky vi offre l’opportunità di provarlo per 14 giorni, per poi decidere se proseguire o interrompere senza alcun costo aggiuntivo, vincolo o penale e riprendere la visione in qualsiasi momento. Basterà scegliere e attivare uno o più ticket di visione a disposizione.

SKY CON FIBRA.

Altra modalità sicuramente interessante è quella di poter attivare una sottoscrizione Sky utilizzando la connessione internet in fibra ottica. Quindi possedere solo un decoder ma senza installare la parabola e quindi senza i costi di installazione dell’apparecchiatura e gli eventuali problemi tecnici che ne possono scaturire.

E’ richiesta quindi una connessione fibra (FTTH o FTTC) con uno dei seguenti operatori internet: Fastweb, Vodafone, TIM, Wind | 3 | Infostrada e Tiscali e in caso di connessione tramite Wi-Fi, un router Dual Band (2,4 GHz – 5 GHz).

Non ci sono più scuse quindi per non provare la tv di Sky!

Leave A Reply

Please enter your comment!
Please enter your name here